Autunno denso di eventi al MAF: attività e orari per il mese di settembre

Nel mese di settembre riprende a pieno ritmo l’attività del MAF. Continuano le aperture serali programmate per tutta l’estate, con visite guidate gratuite dedicate al Museo Egizio e, nella sera della Rificolona, alla storia delle lampade e lanterne nel mondo antico. L’11 settembre alle 19, in occasione della serata dedicata ai capolavori del MAF, sarà ufficialmente presentato il restauro della statua di Afrodite, la c.d. Leda, recentemente ultimato e realizzato grazie al contributo di Friends of Florence.

A partire dal 18 settembre avrà poi inizio un nuovo ciclo di aperture straordinarie; non soltanto la sera del martedì, ma anche la sera di sabato e la mattina di domenica in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio; ancora la domenica per la Domenica di Carta e il lunedì pomeriggio, nella ricorrenza di Santa Reparata. In particolare, il sabato 22 settembre sarà organizzata una speciale “visita con delitto” al Museo Egizio: per i visitatori ci sarà da indagare e risolvere un mistero!

Il secondo sabato di ottobre tornerà anche la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo, con laboratori e giochi per le famiglie, sulla quale vi informeremo presto nel dettaglio.

Il 20 settembre, alle ore 17,00, riprende il consueto appuntamento del giovedì con gli “Incontri al Museo“. A inaugurare il ciclo di conferenze 2018/2019 sarà la curatrice del Museo Etrusco, dott.ssa G.C. Cianferoni, che parlerà della nascita delle collezioni del MAF. Il pdf dell’intero programma di conferenze, fino a maggio, è scaricabile nella nostra area download.

Vi ricordiamo infine che, anche per il mese di settembre, continueranno le chiusure pomeridiane del Museo nei giorni di mercoledì e venerdì; la prima e la terza domenica il museo sarà aperto. 

Annunci

Incontri al Museo 2017/2018: ecco il programma

Con l’autunno tornano gli Incontri al Museo Archeologico Nazionale di Firenze. Ormai da alcuni anni le conferenze gratuite del giovedì pomeriggio sono diventate un appuntamento fisso che richiama un pubblico sempre più folto ed eterogeneo di appassionati.

Ecco qui di seguito il programma delle conferenze, che si svolgeranno da ottobre a giugno, sempre di giovedì alle 17.00:

  • 5 ottobre 2017: Rosario Pintaudi, Gloria Rosati, Maria Cristina Guidotti (Unversità degli Studi di Firenze e MAF): Antinoe. Dagli scavi dell’Istituto Papirologico “G. Vitelli”
  • 19 ottobre 2017: Fr. Manolo Puppini (Priore della Basilica di Santa Maria Novella, Firenze): L’Arca di San Domenico in Bologna nel Rinascimento. Un esempio di riproposizione dell’arte antica riletta in chiave cristiana
  • 9 novembre 2017: Maria Gatto (Museo Archeologico Nazionale Gaio Cilnio Mecenate, Arezzo): Nuove scoperte sulla Chimera di Arezzo
  • 30 novembre 2017: Mario Iozzo (MAF): Iscrizioni nascoste sui vasi greci
  • 14 dicembre 2017: Marjatta Nielsen (Università degli Studi di Copenhagen): Tombe etrusche tra Firenze e Copenhagen. Riunificando contesti dispersi nell’Ottocento
  • 11 gennaio 2018: Anna Patera (Opificio delle Pietre Dure): Dall’opus sectile antico al commesso in pietre dure. Tradizione e perizia tecnica di un’arte raffinata
  • 1 febbraio 2018: Lucia Lepore (Università degli Studi di Firenze): Dei, demoni ed eroi della musica nella cultura figurativa dei Greci d’Occidente
  • 15 febbraio 2018: Sebastiano Soldi (MAF): Iconografia e archeologia del banchetto nel Vicino Oriente antico
  • 1 marzo 2018: Nicola Salvioli (Università degli Studi di Torino, Centro di Conservazione e Restauro di Venaria Reale): L’archeologia distrutta dall’iconoclastia: il caso di Lamassu di Nimrud
  • 22 marzo 2018: Stella Patitucci (Università degli Studi di Cassino): Monumenti cristiani della Turchia
  • 19 aprile 2018: Giovanni Uggeri (Università degli Studi La Sapienza di Roma): Camarina: problemi storici e archeologici
  • 17 maggio 2018: Chantal Gabrielli (Università degli Studi di Firenze): Le origini romane del nostro territorio: Florentia e Faesulae
  • 14 giugno 2018: Riccardo Gennaioli (Storico dell’Arte): “Un tesoro di gemme preziose incise dai più illustri maestri”. La collezione granducale di cammei e intagli del Museo Archeologico di Firenze

Per scaricare il file pdf con il programma delle conferenze clicca qui

In caso di variazioni al programma, queste verranno comunicate volta per volta sulla pagina facebook del Museo: seguiteci, per restare aggiornati

Incontri al Museo 2016-2017

Come ogni anno, con l’autunno tornano al MAF gli “Incontri al Museo“, il ciclo di conferenze gratuite che si terranno, negli ambienti del museo, dal mese di settembre 2016 al mese di maggio 2017. Delle 11 conferenze in programma, tre sono dedicate alla figura di J.J. Winckelmann, in onore delle celebrazioni per il giubileo winckelmaniano e costituiranno un complemento alla mostra allestita nel Salone del Nicchio, che resterà visitabile fino a gennaio 2017.

20160909_122626-1-1

Il primo incontro, in programma per il 22 settembre, sarà dedicato alla presentazione del Notiziario della Soprintendenza Archeologia del 2015; le altre conferenze, invece, costituiranno un’opportunità di approfondimento delle antichità etrusche della Toscana e dell’archeologia greca. Per marzo è inoltre prevista la proiezione di un cortometraggio, “Timodemo“, del pittore Rodolfo Meli.

20160909_124657-1-1-1Cliccando sull’immagine qua sopra è possibile scaricare il pdf del programma. Come sempre vi aspettiamo numerosi!

Firenze, Museo Archeologico: si amplia l’offerta divulgativa

Si comunica che, in aggiunta a quanto già programmato in merito al doppio appuntamento mensile con gli “Incontri al Museo“, per il 2014 sono stati aggiunte due ulteriori conferenze:

il 3 aprile “I Micenei nell’Alto Adriatico“, relatori Marco Bertelli e Michele Cupitò;

il 15 maggio “Le stanze Cassianensi. Una ‘campagna’ chiusina nell’età della romanizzazione“, relatori Monica Salvini, Adriano Maggiani, Elisabeth Jane Shepherd, Sara Faralli, Elisa Salvadori.

Questo il programma aggiornato:

Conferenze MAF 2013_2014 programma(1)

Firenze, Museo Archeologico Nazionale: tornano gli Incontri al Museo 2013-2014

Giovedì 19 settembre 2013 riprendono gli Incontri al Museo, il ciclo di conferenze organizzate ogni anno dal Museo Archeologico Nazionale / Museo Egizio di Firenze. Dopo la pausa estiva, gli incontri, gratuiti e aperti a tutti, tratteranno, mese dopo mese, temi vari di archeologia, da studi e ricerche in Toscana e in Italia all’Egitto e a temi di attualità legati, ad esempio, alla situazione siriana e alla tutela del patrimonio sommerso.

Il primo incontro, giovedì 19 settembre alle ore 17, è a cura di Mario Iozzo, che parlerà di “Un ceramista attico e i suoi successi sul mercato etrusco. I piatti di Paseas: da Atene a Chiusi alla fine del VI secolo a.C.

Invito Conf Paseas_W (2)

Qui di seguito pubblichiamo il programma completo delle conferenze fino a giugno 2014. Sulla pagina facebook di Archeotoscana e sull’account twitter @MAF_Firenze pubblicheremo di volta in volta aggiornamenti e avvisi relativi ogni singolo incontro.

Conferenze MAF 2013_2014 programma nuovo

Vi aspettiamo in museo!

ATTENZIONE: per gli incontri del 2014 cfr. il calendario aggiornato!