Firenze, Museo Archeologico Nazionale: report dell’evento “Picnic and Guitars”

Si è svolto l’11 luglio, come da programma, l’evento promosso dalla rivista VisitArt edita Centro Di con la collaborazione del Museo Archeologico Nazionale di Firenze. Circa 230 visitatori hanno aderito all’iniziativa, trascorrendo la serata tra il giardino monumentale del museo, per l’occasione splendidamente allestito con poltroncine e fiaccole, ed i reperti conservati nelle sale al piano terreno del Palazzo degli Innocenti e nell’area dell’ex Museo Topografico dell’Etruria. Per una sera lo spazio ai piedi del Corridoio Mediceo ha ritrovato l’originario dialogo con il giardino, grazie all’apertura di tutte le porte che si affacciano su di esso, consentendo ai visitatori di godere di suggestivi scorci sulle tombe etrusche ricostruite, in una virtuale ricontestualizzazione dei materiali esposti nelle vetrine.

IMG_20130711_194452

I musicisti dei “Flamingo Road” davanti alla Tomba di Veio

IMG_20130711_193508

La vasca davanti alla Loggia di Luni illuminata dalle fiaccole

 I visitatori si sono mossi liberamente tra una molteplicità di offerte tese alla gratificazione di tutti i sensi: dalla musica diffusa delle due chitarre, suonate dal vivo fino a notte inoltrata da Gianni Zei e Luigi Gagliardi, alle visite guidate che si sono succedute continuamente nei diversi settori del giardino, fino ai discreti cestini da picnic ideati da VisitArt per la serata. Per l’occasione, oltre alle mostreSignori di Maremma” e “Archeologia in Oriente“, è stata aperta anche la tomba Inghirami, al cui interno sono ricollocate le splendide urne cinerarie volterrane disposte così come al momento del rinvenimento.

IMG_20130711_203551

Le visite guidate all’interno del Museo

Lo spazio museale, dunque, si è per l’occasione rinnovato nella percezione e nella fruizione del pubblico, offrendo un’immagine di sè affascinante e inconsueta in un evento nato da un promettente connubio tra Pubblico e Privato. La sinergia tra il Museo Archeologico di Firenze e VisitArt ha inoltre consentito una raccolta di fondi da destinare all’Istituzione come sponsorizzazione di una futura iniziativa volta a migliorare ulteriormente il Museo.

Annunci

One thought on “Firenze, Museo Archeologico Nazionale: report dell’evento “Picnic and Guitars”

  1. Pingback: Il giardino della Crocetta e la Mostra dei Fiori | Museo Archeologico Nazionale di Firenze

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...